Acustica

Scopri i servizi per le aziende offerti da Secur Group Srl


Acustica

Rilievi fonometrici di lunga durata – Legge 447/95 e L.R. 13/2001

 

Analisi documentale;

Sopralluogo e analisi dell’attività;

Rilievi fonometrici nel periodo diurno e notturno di lunga durata su 24

 

Progetto previsionale acustico con ausilio del software di simulazione SoundPlan di tipo Ray Tracing per la definizione dei vari scenari acustici Anteopera e Postopera sia per la valutazione del "IMPATTO ACUSTICO” relativo all’insediamento di attività produttive, commerciali, residenziali e al potenziamento del traffico veicolare, sia per la valutazione del "CLIMA ACUSTICO” relativo all’inserimento di nuovi recettori sensibili e sia per i recettori sensibili attualmente esistenti.

 

Valutazione preliminare dei requisti acustici passivi degli edifici - D.P.C.M. 5/12/1997

 

Valutazione preliminare dei requisiti acustici passivi delle sorgenti sonore interne agli edifici e dei requisiti acustici passivi degli edifici e dei loro componenti in opera, al fine di ridurre l’esposizione umana al rumore e sarà svolto secondo le seguenti modalità:

Analisi della documentazione progettuale ed in particolare:

 

  • Stratigrafia muri di tamponamento (facciate);
  • Stratigrafia vetrate (serramenti e altre strutture);
  • Stratigrafia muri divisori tra diverse unità immobiliari;
  • Stratigrafia solette di calpestio interpiano;
  • Prospetti delle diverse proiezioni.
  • Calcolo degli indici di fonoisolamento così come previsto dalla normativa;
  • Stesura della relazione finale contenente valutazione e calcolo degli indici di fonoisolamento a firma di "Tecnico competente in acustica ambientale” riconosciuto dalla Regione Lombardia.

 

 

Collaudo finale degli edifici - D.P.C.M. 5/12/1997

 

Collaudo finale per valutare l’isolamento acustico normalizzato, del potere fonoisolante e del livello di calpestio normalizzato.

Il collaudo in opera verrà effettuato al termine del cantiere, utilizzando la macchina per il rumore da calpestio conforme alle norme internazionali EN ISO e la sorgente amplifica dodecaedrica.

Dopo il collaudo verrà redatta la relazione finale contenente valutazione degli indici di fonoisolamento a firma di "Tecnico competente in acustica ambientale” riconosciuto dalla Regione Lombardia da allegare alla richiesta di licenza d’uso.

 

Strumenti impiegati

 

Il sistema di misura impiegato risponde alle specifiche di cui alla classe 1 delle norme EN 60651/1994 e EN 60804/1994. Le misure di livello equivalente saranno effettuate direttamente con un fonometro conforme alla classe 1 delle norme EN 60651/1994 e EN 60804/1994.

Gli strumenti ed i sistemi di misura sono provvisti di certificato di taratura e controllati almeno ogni anno per la verifica della conformità alle specifiche tecniche.



Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti del sito. Info OK